Amici di blog

1 aprile 2011

Finalmente è arrivato.....!!!!!!!!

Carissimeeeee.... quanto mi mancate, non ne avete nemmeno una vaga idea. Ma finalmente questa sera mi sono ritagliata mezz'ora e..... tatada!!!!!! Vi scrivo.... Buone nuove, finalmente.... 
Da giovedi scorso, dal 24 marzo, sto in prova come impiegata da uno che prima era un mio cliente della ditta dov'ero. Si, non è facile da mandar giù, in quanto la situazione è alquanto paradossale. Cmq ci sto bene. E' iniziato tutto col passaparola di un conoscente che abbiamo in comune; mi chiama e, sapendo che sto cercando lavoro, mi dice di andare subito perchè c'è immediato bisogno di un'impiegata perchè in ufficio c'è il caos più totale.
E io che ho fatto secondo voi?????? La mattina dopo gli ho telefonato alle 7.50 e gli ho chiesto di parlargli. Mi dice che non ha in mente grandi cose; se non che subito c'è da fare, ma poi pensa di tenermi giusto quel tanto che basta per tenergli ordinato, niente di che.... a suo dire. Effettivamente ho faticato parecchio per riuscire a capire se ci fosse o meno una scrivania sotto la pila di carta che ho visto, cmq non mi sono spaventata per nulla.
Dopo soli 6 giorni, oggi, mentre salutavo augurando un buon weekend a tutti, mi segue il "Capo" nel parcheggio e mi anticipa che lunedi prossimo dobbiamo parlare a tavolino, per definire i termini della mia permanenza in ditta. Già mi ha abbozzato che mi vuole assolutamente li da lui.... Non per qualche oretta, ma part-time... Insomma, potete immaginare la mia stra contentezza.
Mi ha fatto piu' complimenti lui per come lavoro in questi pochi giorni che mio papà in 11 anni.
Poi cmq ho altre cosine in un cantuccio. Non so se avranno dei riscontri positivi o meno... Certo che è proprio vero quello che dicono. All'inizio, quando ti metti a cercare lavoro, nessuno sembra considerarti; poi, cominciano a chiamare "tutti".....
Al momento resto molto volentieri, anche perchè ho la mega fortuna di essere a 5 minuti dall'asilo dove va il mio piccolino. Certo è, che se per caso dovessi essere chiamata da chi mi intendo io, non ci metterei ad andare.... e di corsa.....
Finalmente le cose girano un pochino meglio. Non riuscivo più veramente a vedere la fine di questo bruttissimo periodo!!!!! Avevo cominciato con i ladri a novembre dell'anno scorso e poi tutto il resto. Fino alla fine della ditta di famiglia.
Adesso non sto ancora un granchè. Anche perchè continuano a venirmi agli orecchi certi discorsi che mio papà va in giro a dire. Tipo che è stata una mia scelta di cambiare lavoro, o che stò lavorando come infermiera (si perchè secondo lui non ho le capacità reali di far funzionare un ufficio).... Lo so che state per dirmi che devo imparare a fregarmene; tutto ciò è molto difficile. Anche perchè i fornitori che vanno dove lavoravo prima, sono gli stessi che passano dall'officina dove lavoro ora.... Quindi fate un pò voi i conti.
Cmq al mio paese dicono:" a caval donato non si guarda in bocca". A me serve d'andare a lavorare, quindi.....
Ora vi saluto e vi abbraccio forte forte..... Auguroni a tutte e speriamo che la vita ci sorrida un pò di più.
Buona notte e baciotti a tutte....... Smack!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

10 commenti:

  1. Ciao Carissima!!!
    Sono molto contenta per questa buona notizia!!
    Ti faccio un grande in bocca al lupo per il lavoro!!
    Mi fa molta rabbia quello che dice tuo padre..ma meglio fregarsene..non gli dare peso!!
    1 mega bacione!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao, sono contenta che il periodo brutto sia giunto a conclusione! ^^

    RispondiElimina
  3. Ciao Silvia, sono contenta di sentirti e sentirti contenta.....purtroppo l'importante è portare a casa i soldini quindi se ti è capitato questo tienilo fino a che non troverai qualcosa di meglio.
    Il resto sono solo parole....
    Bacione
    Flavia

    RispondiElimina
  4. Non hai idea di come ti capisca!!!!
    In bocca al lupo....
    Lara

    RispondiElimina
  5. che bella notizia!!! alla fine del tunnel è arrivata la luce!!!
    passa a testa alta davanti a tutti, il lavoro che fai è di tutto rispetto, te lo sei meritato e stai dimostrando che puoi cavartela benissimo
    un grosso in bocca al lupo e un abbraccio leti

    RispondiElimina
  6. aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhh....
    COME SONO CONTENTA SILVIAAAAAAAA!!!Ho avuto pochissimo tempo questa settimana e non mi sono mai collegata qui sul blog.....MA CHE BELLO....Continuo a tenere le dita incrociate che la situazione migliori sempre di più...
    ti penso
    Sara♥

    RispondiElimina
  7. ciao! sono felicissima davvero per te!! spero che d'ora in poi andrà tutto per il verso giusto e che la fortuna sia dalla tua parte, anche per quanto riguarda il lavoro che speri di fare:intanto che però ne hai trovato uno, non lasciartelo scappare! Per quanto riguarda tuo papà..io non posso dire lo stesso.Sono fortunata perciò non capisco la tua sofferenza, ma posso mettermi nei tuoi panni un attimo e comprendo la tua delusione nei suoi confronti :-( mi mette molta tristezza sapere che lui, che dovrebbe amarti sopra ogni cosa, non sta dalla tua parte e non ti appoggia, ma è solo bravo a offenderti e farti dispiacere..Dirti di fregartene non serve a nulla, anche io sono come te, non riesco facilmente a passarci sopra, ma col tempo imparerai a prenderla diversamente(a me è capitato con un altra persona) e a metabolizzare ciò che ti dice.Ti auguro tanta felicità e solo bellissime cose per il tuo futuro.Un abbraccio,Kiki.

    RispondiElimina
  8. cara silvia, sono proprio contenta di leggere questo tuo post!! mamma mia!! bene bene!! dai la ruota comincia a girare:):) un bacione grande e vedrai che le cose si sistemeranno alla grande:):)

    PATTY

    RispondiElimina
  9. congratulazioni e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  10. Cara Silvia sono proprio contenta per te, sò cosa significa lavorare e poi part-time !!! per il resto mi spiace, da un genitore non ci si aspetta simili cose !!! ma cerca di vivere tranquilla !!! Un super bacio !!! il tempo aggiusta tutto !!

    RispondiElimina