Amici di blog

4 giugno 2011

SONO DISPERATA!!!!!

NON SONO TUTTI QUESTI I PENSIERI, LO SO CHE C'E' CHI STA PEGGIO, PERO' AHIME' PER CIO' CHE STO PASSANDO IN PRIMA PERSONA, MI DUOLE AMMETTERE CHE NON MI PERMETTONO DI POTER MANTENERE MOLTI DEI BUONI PROPOSITI FATTI!!
LA MIA FAMIGLIA (MARITO E FIGLIO) SONO INSOSTITUIBILI; NON POTREI NULLA SENZA DI LORO. TUTTO IL RESTO E' VACILLANTE. IL RAPPORTO CON MIA MAMMA; LA MANCANZA DI MIO PADRE(COL QUALE, PER LE VICISSITUDINI PASSATE, NON PARLO PIU' ORMAI DA 6 MESI), IL LAVORO (PART-TIME, IN REGOLA, MA NON MOLTO SICURO PER I COLPI DI TESTA DEL MIO GIOVANE CAPO: INFATTI SIAMO COETANEI);  LA RICERCA VANA, AL MOMENTO, DI ALTRA OCCUPAZIONE (NONOSTANTE TUTTE LE MIE PRESENTAZIONI DI CURRICULUM SIA VIA FAX, CHE MAIL, CHE DI PERSONA). E POI COS'ALTRO?
BE'......, MAL DI SCHIENA, RITORNO DI SPERONI CALCANEARI (DOLORI E FITTE AL TALLONE), GRATTACAPI PER LA SUOCERA ALL'OSPEDALE (LITI E VARIE CON LE COGNATE), E ULTIMO MA NON ULTIMO IL PENSIERO CHE MI AFFLIGGE SUL FATTO CHE PRIMA TROVERO' LAVORO SICURO, PRIMA POTRO' OPTARE PER QUESTA O QUELLA SCUOLA ELEMENTARE PER IL MIO TATO.
VABBE' !!!! 
PER CIO' CHE RIGUARDA I MIEI LAVORI CROCETTOSI MEGLIO CHE STENDIAMO UN VELO PIETOSO.... VI AGGIORNERO' PIU' IN LA', ORA PROPRIO NO.....
ANCHE PERCHE' ULTIMAMENTE SIA IO CHE MIO MARITO, FINTANTO CHE NON GLI TOCCHERA' DI ANDARE A LAVORARE DI DOMENICA, CI SIAMO RIMBOCCATI LE MANICHE E DI SERA, DI SABATO E DI DOMENICA, ABBIAMO COMINCIATO  I LAVORI DI GIARDINAGGIO. DAVVERO NON SO QUANDO MAI FINIREMO.
MI DISPIACE AVER ABBANDONATO, MA AHIME', QUANDO ARRIVO A SERA E GUARDO L'ORA MI ACCORGO CHE NON RIESCO AD ANDARE A DORMIRE SE NON PRIMA DELLE 00.30/01.00
VI ABBRACCIO FORTE FORTE! SPERO IN UNA VOSTRA COMPRENSIONE E SPERO CHE, COME DICE IL MIO OROSCOPO (DAL 04/06 GRANDISSIME NOVITA' IN CAMPO LAVORATIVO PER L'ENTRATA NEL SEGNO DI QUASI TUTTI I PIANETI), MAH, ....... CI SIANO DELLE NOVITA' IN ARRIVO...
BACIOTTI A TUTTE!!!!!!!!!!!!! 

11 commenti:

  1. Forza e coraggio cara Silvia...Per tuo figlio e per tuo marito...Ci saranno momenti migliori dai!
    Mi dispiace sentirti così giù...
    tanti baci amica mia!

    RispondiElimina
  2. Coraggio, pensa al tuo piccolino, a tuo marito e vedrai che piano piano starai meglio.Un abbraccio
    Silvia

    RispondiElimina
  3. Dai ... le burrasche passano oltre. Non sono mai eterne.
    Sandra ( che ha spedito la tovaglia per raccomandata e aspetta la ricevuta di ritorno)
    :o)

    RispondiElimina
  4. mi dispiace per tutti i problemi che hai e se ti può consolare non sei la sola ad avere problemi di famiglia e sul lavoro.........
    pensa al tuo bimbo, fatti forza, sii ottimista e vedrai che tornerà un pò di sereno anche per te........

    RispondiElimina
  5. ciao carissima, mi dispiace di questo periodo e delle cose che ti stanno accadendo ma fatti forza e vedrai che con il sostegno di tuo marito e di tuo figlio piano piano tutto si sistemerà. Un caro abbraccio Dori
    PS: ci sono notizie a proposito della tovaglia?

    RispondiElimina
  6. Ti auguro che gli astri abbiano ragione!
    Forza e coraggio perché dopo un periodaccio può solo arrivare un buon periodo!
    Un abbraccio forte
    Flavia

    RispondiElimina
  7. Ciao cara sono felice di leggere questo tuo post,spero che le cose si sistemino e che tu possa decidere in tutta tranquillità.
    Quando hai voglia ma visto ciò che hai scritto quando hai tempo dacci tue notizie.
    Sii ottimista vedrai che piano piano tutto andrà per il verso giusto.
    Un abbraccio grande leti

    RispondiElimina
  8. Ti auguro di trovare presto un pò di pace, spesso capitano dei periodi proprio neri!!!!
    Un bacione
    Francy

    RispondiElimina
  9. abbi fede cara silvietta. ma non leggere troppo gli oroscopi :):) io ho smesso da un pò.. e vedo che tiro avanti nonostante alti e bassi.. diciamo che la famiglia è proprio la chiave di tutto! vedrai che l'affetto di tuo marito e di tuo figlio ti farà stare a galla e sperare in qualcosa di positivo.. un abbraccione forte

    patty

    RispondiElimina
  10. non preoccuparti per il blog..tutti abbiamo dei periodi di stallo dovuti a problemi e questioni di vario genere. Spero solo che la tua situazione migliori, affinchè tu possa riniziare a respirare aria nuova e vivere con gioia la tua famiglia.Kiki♥

    RispondiElimina
  11. Cara Silvia,
    come ti capisco...anch'io sto passando un periodo no, però ogni tanto mi fermo e penso: "Accidenti! Prima o poi dovrò vederlo uno spiraglio di luce in fondo a questo tunnel!" E mi impegno per far sì che quella lucina si avvicini!
    Mi raccomando...spero di ripassare più in là e trovare un post dal titolo: "Sono felice!".
    Un forte abbraccio!
    Aracne.

    RispondiElimina